San Valentino, un massaggio originale per una festa un po’ troppo scontata!
Pin It Email

San Valentino, un massaggio originale per una festa un po' troppo scontata!

Siete fra quelle che di San Valentino se ne fregano? Brave! Anche se poi ci restate male se il vostro lui non se ne ricorda e non vi porta almeno un fiore o  un regalino romantico.. Per una volta agite d’anticipo. Preparate una serata romantica low-cost, a casa!

Serata romantica ma senza spendere troppo? Eccovi qualche idea.
Per prima cosa preparate o fatevi preparare un bel bagno rilassante alla lavanda. La lavanda è infatti un ottimo rimedio naturale contro la stanchezza e l’affaticamento. Ha un aroma intenso che serve a distendere  il corpo e la mente oppure potete scegliere un olio essenziale dal sito di cosmesi al naturale prodotti-bio.com.

Dopo il bagno rilassante – meglio se fatto a due – è il momento del massaggio e qui entrano in gioco le candele. Nel negozio torinese www.lovever.it potete trovare quattro candele per massaggio, ognuna in un contenitore di porcellana caratterizzato ciascuno dalle singole lettere che compongono la parola “Love”. Un olio profumato ed emolliente verrà rilasciato dopo 20 minuti  dall’accensione, creando con la sua essenza un’atmosfera  sensuale che raggiungerà il suo massimo durante il massaggio. Le essenza per queste 4 proposte sono: muschio, miele, monoi e al té verde.

E dopo il massaggio di solito viene fame: per il menù di San Valentino date un’occhiata sui blog di cucina.  Crostate a forma di cuore, panzerotti a forma di cuore, dolci come questi bellissimi e buonissimi cioccolatini al cuore di lampone, c’è di tutto ma il nostro consiglio è non esagerare con il cibo, potreste appesantirvi troppo.