Il melograno: ricette da gustare, ricette per il corpo
Pin It Email

Il melograno: ricette da gustare, ricette per il corpo

Il melograno: un alimento prezioso ed utile in cucina per preparare ricette natalizie intriganti ed originali (come i Panettoncini al Melograno) ma anche molto utilizzato nella cosmesi al naturale, in creme e bagnoschiuma. Scopriamolo insieme.

Il melograno è l’ingrediente che più ci fa pensare al Natale… sarà per quel suo colore rosso intenso, la sua dolcezza, la sua bontà… Per questo abbiamo deciso di offrirvi, in collaborazione con il blog Rosso Lampone, una ricetta natalizia* che ruota attorno ad un ingrediente così prezioso e ricercato.

Ma il melograno è anche sinonimo di bellezza: lo troviamo in creme per il viso, bagnodoccia, olio da bagno ma anche crema antirughe, burrocacao, profumi… Se volete provate delle linee al Melograno potete cercare su www.weleda.it oppure www.biocosmesionline.it.  Molte sono infatti le linee cosmetiche al naturale che sfruttano le molteplici proprietà del melograno, un frutto ricco di vitamine, flavonoidi (antiossidanti) e acido ellagico, che a quanto pare aiuta a combattere gli effetti dannosi delle sostanze cancerogene. Fin dall’antichità il frutto del melograno è simbolo di fertilità, abbondanza e longevità. Nel succo di melograno sono presenti potenti agenti antiossidanti che agiscono sullo stato di benessere del nostro organismo ed hanno un ruolo importante nelle molteplici azioni di questo ingrediente naturale contro diverse patologie.
Ma torniamo alla CUCINA e gustiamoci la ricetta passo passo di come fare i Panettoncini al Melograno.

Panettoncini al Melograno*

Ingredienti per il Lievitino:

  • 150gr di farina 0 manitoba
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 75gr di latte di soia

Ingredienti per l’impasto :

  • 450gr di farina 0 manitoba
  •  220gr di latte di soia
  •  2 tuorli
  • 50gr di margarina vegetale
  • 40gr di miele
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale scarso
  • buccia di arancia grattuggiata
  • marmellata di melograno

Occorre prima preparare il lievitino: Mescolando in una terrina il lievito con la farina e il latte tiepido e due cucchiaini di zucchero. Lasciarlo lievitare almeno per un’ora coprendolo con un canovaccio.

Diluire il lievitino con il latte e aggiungere la farina, i tuorli, lo zucchero, il miele e la buccia d’arancia grattugiata e il sale. Incorporare per ultimo la margarina. impastare a mano per almeno 20 minuti (se non siete muniti come me di impastatrice).

Fare lievitare l’impasto per almeno due ore coperto.

Formare con l’impasto tante palline (circa 6-7) di circa 90-100gr l’uno. Appiattendole bene mettere un cucchiaino abbondante di marmellata al centro e richiuderle riformando le palline e posizionandole nei pirottini da panettone (o formine da muffin).

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. se si colorano troppo durante la cottura coprirli con un foglio di alluminio e toglierlo pochi minuti prima di sfornare.

Guarnire con della panna vegetale montata e qualche chicco di melograno.

 

Ma non è tutto! Sul blog di Rosso Lampone troverete mille altre interessanti ricette e tanti suggerimenti culinari per le Feste Natalizie!