La bellezza vien… correndo!
Pin It Email

La bellezza vien... correndo!

 

Un, due, tre… pronti via! Per una ripresa alla grande dopo le Feste Natalizie potete iniziare ad adottare un programma di corsa e ne avrete molteplici vantaggi!

Correre fa bene, alla mente e  allo spirito. La corsa può contribuire moltissimo al benessere psico-fisico delle persone, ed è  un toccasana per dominare lo stress ed è ed uno degli sport più indicati per chi desidera perdere peso, inoltre fa bene al cuore e – dettaglio molto importante di questi tempi  – è uno sport molto economico!

Chi inizia a correre da zero deve fare attenzione ad allenarsi in modo graduale e deve evitare agli errori più comuni che si possono fare presi dall’entusiasmo da allenamento (e serotonina!). Insomma si dovrebbe allenare in maniera intelligente e bilanciata non trascurando anche i particolari importanti della corsa come postura e le scarpe.

L’acquisto delle scarpe è fondamentale, quindi fatevi consigliare dagli esperti. E poi bastano una maglietta ed una tuta.. e se abitate accanto ad un parco, ancora meglio, siete pronti. Cominciare a correre in fondo è abbastanza semplice. Così come è abbastanza prevedibile il miglioramento del nostro apparato cardiocircolatorio oltre ad una sensazione generale di benessere unita alla consapevolezza di poter disporre di un nuovo organismo dotato di maggiore energia.

L’ approccio alla corsa andrà fatto gradatamente. Inutile buttarsi a capofitto correndo a perdifiato per poi dovervi fermare dopo meno di un chilometro. Il consiglio  è quello di procedere con un’andatura moderata, di trovare un  giusto compromesso tra velocità e chilometraggio insomma.

Tantissimi sono i siti di corsa in cui potrete trovare delle tabelle che vi insegneranno come si impara a correre e come alternare cammino e corsa. Ma l’aspetto che vogliamo sottolineare è che andando a correre si aumenta la propria AUTOSTIMA e questo stimola la BELLEZZA. Infatti la prima volta che vai a correre ti poni come obiettivo un minuto di corsa lenta. Arrivi alla fine quasi stremato e ti sembra impossibile riuscire ad arrivare a correre per un’ora. Ma seguendo una tabella, i giorni passano e corri sempre più a lungo. Giorno dopo giorno valuti  i progressi e ti sembra impossibile, pensando a poco tempo prima, cosa riesci a fare. Questo ti aiuta a credere in te stesso e a convincerti che anche tu, con l’impegno, ce la puoi fare. Si instaura dentro di te un meccanismo per il quale ogni obiettivo che ti poni lo devi portare a termine… Un ottimo modo per iniziare il 2014.