Mantenere le gambe in forma dopo l’estate
Pin It Email

Mantenere le gambe in forma dopo l’estate

Quando arriva la pioggia ed il brutto tempo ci si impigrisce di più e si tempo a fare meno movimento. Questo è un danno oltre che per il cuore anche per le gambe e spesso evidenzia il problema della cellulite.

Ecco alcuni consigli da seguire tutti i giorni per restare scattanti ed in forma come d’estate. Non è indispensabile andare in palestra ma seguire qualche piccola regola per restare in buona salute.

– Almeno tre volte alla settimana, fate trenta minuti di camminata a passo veloce
– Ogni giorno parcheggiate l’auto lontano dalla vostra meta, in modo da camminare un po’
– Scendere da bus, tram o metropolitana una fermata prima e completare il percorso a piedi
– Camminare a passo veloce facendo attenzione ad una corretta respirazione
– Salite le scale a piedi facendo i gradini due a due
– Fate nuoto e acquagym, esercizi perfetti contro la cellulite, un vero linfodrenaggio naturale
– Prima di andare a dormire dedicate 5 minuti alle vostre gambe: pochi ma costanti esercizi anticellulite  e saranno più sgonfie, leggere e scattanti!

Potete anche aiutarvi con qualche acquisto in erboristeria: il the verde in infusione aiuta la circolazione e quindi migliora la cellulite, il tarassaco è utilissimo contro la ritenzione idrica e per favorire la circolazione.